mercoledì 26 febbraio 2014

[What is my best?] Make up soft in toni neutro/freddi e profondi

Ciao bimbe!
Oggi io e le mie amiche Annalisa, Axelle e Vanessa vi proponiamo un esperimento, preludio di una breve serie: ogni volta realizzeremo dei make up in base a profondità (colori più chiari, colori più scuri), saturazione (colori più insaturi, colori più brillanti) e temperatura (colori più freddi, colori più caldi), per studiare le diverse reazioni che hanno i nostri visi, nonostante i colori o addirittura i prodotti usati siano gli stessi, così da capire quali e come ci valorizzano o, al contrario, penalizzano.


Per il primo appuntamento abbiamo deciso di realizzare tutte un make up neutro/freddo, profondo e insaturo, leggermente fumoso. Vediamo come ci siamo comportate.





Partiamo da me medesima.

Camilla







Prodotti usati:
Fondotinta minerale Light Olive Jade Minerals + fondotinta minerale Light Neutral Neve Cosmetics
Correttore Instant Anti Age Maybelline
Cipria minerale Hollywood Neve Cosmetics
Blush rosa dal duo terra e blush Rose Glow Avon
Primer occhi Light Beige Avon
Ombretto Tease dalla Naked2 Urban Decay sulla palpebra mobile
Ombretti Suspect e Bootycall dalla Naked2 Urban Decay nell'angolo interno
Ombretto minerale Zen Neve Cosmetics nell'angolo esterno e nella rima inferiore
Kajal nero Catrice sfumato sulla rima ciliare superiore
Glide-on eye pencil Perversion Urban Decay nella rima inferiore interna
Mascara Better Than Sex Benefit
Ombretto Blackout dalla Naked2 Urban Decay per le sopracciglia
Matita labbra Mystery Mauve Avon
Pro Longwear Lipcreme Positively Dashing MAC

Nell'insieme è un make up che mi piace su di me, trovo che mi valorizzi in modo discreto. Ho definito l'occhio con del kajal e sfumato degli ombretti marrone freddo, intensificando l'angolo esterno con un marrone più scuro e illuminando quello interno con un color champagne shimmer. Confrontandomi con le altre ragazze, abbiamo intuito che al mio occhio basta davvero poco per essere messo in risalto, essendo incorniciato da sopracciglia molto scure e folte, che tra l'altro sono molto vicine alla palpebra.
Per le labbra non ho usato Craving (come Annalisa e Vanessa), ma il suo gemello Positively Dashing: vedete come su di me emerge la sua componente malva, mentre su Annalisa e Vanessa vedremo spiccare la componente rossa. Questo credo sia dovuto non al sottotono, in quanto siamo tutte e tre freddine, chi più chi meno, quanto invece al colorito dell'incarnato. Come saprete, io sono olivastra, che non è altro che un mix di rosa e giallo, con un pizzico di grigio/marrone. Essendo il giallo complementare del viola, i due colori, se accostati tra loro, si accentuano vicendevolmente, ed ecco quello che credo succeda sul mio viso con Positively Dashing. Nell'insieme, trovo che la temperatura e la cupezza del make up siano giusti, però sento come se mancasse qualcosa, probabilmente potrei spingere di più in quanto a croma.

Annalisa



Il make up sul suo viso è estremamente leggero. Ok la temperatura, ok la profondità dei colori, ma è troppo soft, troppo poco incisivo. Il suo viso sembra bere colore, ne vuole ancora, vuole più intensità.
Gli occhi sono definiti e ben strutturati, ma con un tocco più marcato ed intenso prenderebbero sicuramente vita. Come potete notare, lo stesso make up occhi risulta molto più tenue su Annalisa rispetto a me, anche qui abbiamo ipotizzato che dipenda dai lineamenti del viso: Anna ha delle sopracciglia chiare e alte, che sicuramente influiscono sull'occhio molto meno delle mie; inoltre io ho poca palpebra e un occhio un po' infossato, lei invece ha una palpebra spaziosa e occhi tondeggianti, quindi le manca la cornice naturale che invece ho io.
Per quanto riguarda le labbra, Annalisa ha utilizzato un suo MLBB, Craving di Mac, che come vedrete risulta differente rispetto a come sta a Vanessa e a me. Su di lei risulta un rosa con del rosso, molto chiaro e delicato, sicuramente molto simile al colore naturale delle sue labbra. Anche qui, un rossetto più intenso avrebbe illuminato il viso di Anna, donandogli quel carattere che manca chiaramente a tutto il make up, che, al contrario, tende ad appiattire i suoi lineamenti, sembra quasi avvolta in una nebbiolina.


Vanessa



La prima cosa che mi salta all'occhio è che Vanessa è perfetta con questo make up. E' definito ma morbido, intenso senza sovrastarla. Come temperatura il make up neutro freddo è perfetto, ed ha pure la profondità giusta. La trovo davvero bellissima, valorizzata al massimo.
Confrontate Vanessa con Annalisa: credereste mai che indossano lo stesso make up??
Bene, anche Vane ha realizzato un make up sui toni del taupe molto sfumato ma definito ed ha applicato Craving di Mac sulle labbra. Incredibile anche che indossino lo stesso rossetto, due effetti totalmente diversi! Se su Annalisa Craving risulta estremamente delicato e naturale, su Vanessa si nota. Su entrambe emerge del rosso, ma su Vanessa risulta molto più audace. Non è un rossetto forte nè vistoso, ma comunque si capisce chiaramente che ha qualcosa sulle labbra, sebbene rimanga un 
colore piuttosto discreto. Per lei lo trovo un trucco molto elegante e sofisticato, da sfoggiare davvero in tutte le occasioni, sia in quelle più informali che per eventi speciali, di sicuro in questa veste non può sbagliare.


Axelle


Ax è quella che a primo acchito pare più penalizzata dal trucco. Non trovate che il suo sguardo sia troppo poco definito, risultando spento? Quel prugna chiaro che ha usato sulle labbra è troppo freddo per lei, nonchè troppo tenue.
In generale il make up è troppo soft, troppo insaturo per lei, le spegne il viso, le conferisce un'aria stanca, poco sana. Ma anche il sottotono dei prodotti non la agevola: sono troppo freddi per la sua carnagione leggermente calda, tendono ad ingrigire il bellissimo viso di Axelle, sicuramente già scaldando le tinte utilizzate il risultato sarebbe più radioso. Inoltre non guasterebbe una maggiore intensità, come Annalisa pure Axelle ha decisamente bisogno di un trucco più strong, in fondo ha un viso dai tratti definiti e una cornice di capelli corvini che sicuramente richiedono un make up più intenso, più marcato, sono sicura che darebbe il meglio di sè.

Ricapitolando


Su di me questo make up è perfetto per tutti i giorni, un passe-par-tout, ma c'è il sospetto che tinte più intense mi valorizzino maggiormente.
Annalisa ha bisogno di più intensità senza ombra di dubbio per ottenere la definizione che il suo viso richiede.

Vanessa è perfetta e non riuscirei ad immaginarla meglio valorizzata di così.
Axelle esce penalizzata da questo trucco: troppo grigiastro, troppo delicato per lei.



Questo è tutto per questo primo episodio, state sintonizzate per gli sviluppi della faccenda!
Spero naturalmente che questa serie vi interessi, fatemi sapere che ne pensate nei commenti!
Trovate i look delle ragazze qui:
Annalisa
Vanessa
Axelle


Un bacione one one,





28 commenti:

  1. Post davvero tanto interessante, io credo di portare bene questo make up anche se mi tocca sempre incidere di più sulla piega della palpebra; difatti non credo di avere la palpebra molto spaziosa ma magari è una mia impressione. Ben fatto Cami e concordo: basta davvero poco per far risaltare i tuoi bellissimi occhi :)

    RispondiElimina
  2. Credo effettivamente che Axelle resti penalizzata da questo tipo di trucco che non la valorizza.

    RispondiElimina
  3. Sono davvero felice di questa colorata collaborazione :-) non vedo l'ora di cimentarmi nel prossimo make up..

    RispondiElimina
  4. Camilla Burgassi26 febbraio 2014 13:31

    Grazie Sue, i prossimi saranno più intensi ;)
    Non hai una palpebra super grande, ma hai una piega ben definita e comunque non hai le sopracciglia spiattellate sugli occhi come me (na tragggedia QQ). Per te questo make up doveva essere riscaldatissimo, considera che Axelle non è caldissima, tu sei spiccatamente dorata/ambrata, quindi a maggior ragione; però mi piaci molto anche con make up soft :3

    RispondiElimina
  5. Camilla Burgassi26 febbraio 2014 13:32

    Sì, è decisamente troppo grigio e spento, la fa sembrare stanca :(

    RispondiElimina
  6. Camilla Burgassi26 febbraio 2014 13:32

    Pure io Vane, mi sto già sfregando le mani >:D

    RispondiElimina
  7. Waa ma che dici, io non riuscirei proprio a vederti con delle sopracciglia sottili, hai uno sguardo molto profondo, ci perderesti tantissimo! In ogni caso proverò a farlo e ti mostrerò :p

    RispondiElimina
  8. No ma vuoi mettere la soddisfazione nell'aver intuito il tema della vostra collaborazione? :D
    Su di te il make up mi piace, lo trovo semplice ma non banale e il nuovo acquisto rossettoso ti sta d'incanto ;)

    RispondiElimina
  9. Federica Didica26 febbraio 2014 17:04

    questi post mi piacciono molto e sono curiosa di vedere i prossimi...sicuramente Vanessa batte tutte, sta veramente molto bene con questo trucco! su di te non è male ma con trucchi più intensi stai decisamente meglio secondo me, cosi come Annalisa. Axelle invece è la più penalizzata, ma non vedo l'ora di vederla super valorizzata nei prossimi post....bello bello...complimenti a tutte quattro per la bellissima idea....

    RispondiElimina
  10. Camilla Burgassi26 febbraio 2014 21:15

    Grazie Fede *bacino*
    Anche tu concordi con noi quindi ^^ E allora sono sicura che il prossimo post ti piacerà molto di più (pure a me!)

    RispondiElimina
  11. Fede, menomale che per una volta Axelle non ne esce bene :D vedrai con i tuoi occhi che nei prossimi appuntamenti ci farà sfigurare tutte <3

    RispondiElimina
  12. Devo dire che il look su di te mi convince di più che su Annalisa ma ti preferisco con qualcosa di più grintoso. Però resta, sempre su di te, un ottimo trucco da 5 minuti e via/non ho sbatti. E le sopracciglia fanno tantissimo!

    RispondiElimina
  13. Camilla Burgassi27 febbraio 2014 00:40

    Sono totalmente d'accordo con te. Che Annalisa sia più intensa di me credo sia un'ipotesi molto plausibile, basti pensare che tutti i rossetti che abbiamo in comune risultano più scuri su di me (e non sono certo diafana!), ma per ulteriori sviluppi staremo a vedere con il make up freddo, profondo e intenso.
    E sì, anche se non ci metto esattamente 5 minuti -sono una lumaca a truccarmi- è un trucco da giorno o comunque molto informale e tranquillo, tant'è che è quello che uso di solito nella vita di tutti i giorni.
    Ste sopracciglia c'è chi le ama e chi le odia (consigli non richiesti di spinzettarle all'inverosimile che fioccano), però ce le ho e me le tengo, alla fine fanno loro metà del trucco xD

    RispondiElimina
  14. Per me è no!!! Intendo per me Axelle! eheheeh, Vane sta davvero bene!
    Mi piace questo progetto assai! Speriamo nel prossimo di non risultare malata!

    RispondiElimina
  15. Allora lo avete fatto di proposito ;P !!!
    Dai scherzo...Vanessa la bonazza!!!

    RispondiElimina
  16. Camilla io non vedo l'ora di vederti in colori bright :D

    RispondiElimina
  17. Io posso solo dire che attendo i prossimi post, mi piace un sacco l'idea ma soprattutto vado matta per questi post che permettono di vedere come il trucco "lavori" in modo differente sulle persone :D Bello bello bello!

    RispondiElimina
  18. Camilla Burgassi27 febbraio 2014 22:54

    Nono, nei prossimi noi altre saremo moooolto più fighe, attenta Vane, stavolta hai vinto tu, ma ci rifaremo MUAHAHHAAHH

    RispondiElimina
  19. Camilla Burgassi27 febbraio 2014 22:54

    Ma..quanto bright? Vuoi vedermi IB, di' la verità >.<

    RispondiElimina
  20. Camilla Burgassi27 febbraio 2014 22:55

    Grazie Fede, sono felice che ti piaccia l'idea <3
    E sono sicurissima che il prossimo post sarà il tuo preferito (anche il mio) :D

    RispondiElimina
  21. Me curiosa *_* Quando sarà online? E soprattutto: quanti post avete previsto? Mi sto preparando psicologicamente haha ♥

    RispondiElimina
  22. puoi spingerti sicuramente più in là, hai già pubblicato cose che lo dimostrano!
    posto che comunque mi piace (il trucco ma anche l'idea in generale :D )

    la questione sopracciglia è verissima, a te stanno anche bene poi così (le mie per dire sono parecchio sfoltite perché al naturale non mi garbano proprio), io forse sarei curiosa di vederle accorciate nella parte interna (hai presente com'è la teoria di dove dovrebbero cominciare e finire le sopracciglia?), ma per mera curiosità personale (ergo basterebbe farlo con photoshop per levarsi lo sfizio, non sto dicendo di spinzettarti furiosamente ecco XD)

    RispondiElimina
  23. Camilla Burgassi28 febbraio 2014 07:42

    Credo anch'io di poter andare beyond, anche solo un bel rossetto farebbe la differenza :)
    Aspetta, guarda questo video http://www.youtube.com/watch?v=XuGOEC5nImY ,era quest'estate e avevo le sopracciglia sottilissime (non chiedermi perchè -.-''), ma non mi piaccio proprio :/ Però il discorso dell'attaccatura è vero, devo provare a sfoltirle un pochino, magari sembro meno uno jeti xDD

    RispondiElimina
  24. Fede non saranno tantissimi ma nemmeno pochi pochi :D

    RispondiElimina
  25. Ebbene si, vogliamo una Camilla Nicki Minaj XD

    RispondiElimina
  26. Questa è veramente una grande idea, complimenti ragazze, mi garba un sacco!

    RispondiElimina